Gruppi di società e giurisdizione nell’ambito del private enforcement del Diritto della Concorrenza dell’Unione Europea

  • Silvia Marino University of Insubria
Palabras clave: private enforcement del diritto della concorrenza, principio dell’unità economica, foro dell’illecito, foro della succursale, dell’agenzia o della filiale, legge applicabile agli atti limitativi della concorrenza

Resumen

Il presente lavoro analizza le implicazioni internazionalprivatistiche del principio dell’unità economica nell’ambito del diritto della concorrenza dell’Unione europea. Prendendo spunto dalla sentenza della Corte di giustizia dell’Unione europea nel caso Sumal, viene analizzata la rilevanza del principio nel private enforcement. Quindi si verificano gli effetti dell’applicazione del regolamento n. 1215/2012 e del regolamento n. 864/2007 agli illeciti antitrust con implicazioni transfrontaliere per sottolinearne, in conclusione, il favor che il principio dell’unità economica implicitamente realizza nei confronti dei danneggiati, in particolare dei consumatori o degli utilizzatori finali.

 

Descargas

La descarga de datos todavía no está disponible.
Consultas del resumen: 147
PDF (Italiano) : 235
Publicado
2022-10-05
Cómo citar
Marino, S. (2022). Gruppi di società e giurisdizione nell’ambito del private enforcement del Diritto della Concorrenza dell’Unione Europea. CUADERNOS DE DERECHO TRANSNACIONAL, 14(2), 1137-1150. https://doi.org/10.20318/cdt.2022.7236
Sección
Varia