L' "Uomo nuovo" nella politica europea tra le due guerre

  • Angelo Ventrone Università di Macerata
Palabras clave: Seconda repubblica spagnola, uomo nuovo, violenza política, fascismo, falangismo

Resumen

Il saggio prende in esame la centralità del tema dell’Uomo nuovo nei movimenti e nei regimi fasci­sti e filofascisti tra le due guerre. In particolare, viene messo in rilievo il legame tra le rapide e imponenti trasformazioni sociali ed economiche che colpisco­no l’Europa a partire dalla fine dell’800, e il tenta­tivo di fornire una risposta politica al timore della decadenza morale e della degenerazione fisica che queste stesse trasformazioni fanno nascere in ampi settori dell’opinione pubblica.

Descargas

La descarga de datos todavía no está disponible.
Consultas del resumen: 396
PDF (Italiano) : 628
Publicado
2018-09-20
Cómo citar
Ventrone, A. (2018). L’ "Uomo nuovo" nella politica europea tra le due guerre. REVISTA DE HISTORIOGRAFÍA (RevHisto), (29), 13-36. https://doi.org/10.20318/revhisto.2018.4227
Sección
Monográfico