L’ influenza di Georges Bataille sul pensiero di Jean-Luc Nancy. Un’analisi del corpo come limite, comunità e dispendio

Valeria Biondi

Resumen


Il proposito di questo articolo è quello di analizzare l’influenza che il pensiero di Georges Bataille ha avuto su quello di Jean-Luc Nancy. La comparazione sarà portata avanti utilizzando il corpo come principale protagonista. Attraverso alcuni concetti fondamentali delle teorie bataillane si procederà ad analizzare i punti di connessione riscontrati nell’opera di Nancy Corpus. L’idea di base è dimostrare quanto del “corpo bataillano” sussiste in quello del filosofo più contemporaneo, evidenziandone l’importanza e l’impatto. Tale approccio consentirà, inoltre, di mettere in risalto quei punti in cui Nancy supera Bataille, portando avanti una visione del corpo molto più attuale e vincolata alla frammentarietà dell’individuo.


Palabras clave


sacrificio; mancanza; fusione; estensione; pelle; carnalità; tempo; erotismo; limite; comunità; dispendio

Texto completo:

PDF (Italiano)


DOI: https://doi.org/10.20318/revhisto.2021.5530

Copyright (c) 2021 Instituto de Historiografía "Julio Caro Baroja" de la Universidad Carlos III

Licencia de Creative Commons
Este obra está bajo una licencia de Creative Commons Reconocimiento-NoComercial-SinObraDerivada 4.0 Internacional.

Revista de Historiografía editada por el Instituto de Historiografía Julio Caro Baroja. Universidad Carlos III de Madrid

EISSN: 2445-0057

www.uc3m.es/revhisto