Giurisprudenza e responsabilità morale: Il "Buon Giudice" Magnaud

  • Mariella Robertazzi
Palabras clave: legge, equità, certezza del diritto, giustizia

Resumen

Paul Magnaud, magistrato e politico francese operante tra la fine del XIX e gli inizi del XX secolo e divenuto noto con l'appellativo di "bon juge", ci offre l'opportunità di riflettere su un nodo ineliminabile della teoria e della prassi giuridica: il rapporto tra legge ed equitá, tra certezza del diritto ed esigenze di giustizia. Nel saggio vengono ricostruiti i casi principali di cui egli si occupò quando era presidente del Tribunale di Chateâu-Thierry al fine di riportare alla luce un episodio della storia del diritto che può dire ancora molto al dibattito giuridico e politico contemporaneo.

Descargas

La descarga de datos todavía no está disponible.
Consultas del resumen: 473
PDF (Italiano) : 538
Publicado
2018-07-11
Cómo citar
Robertazzi, M. (2018). Giurisprudenza e responsabilità morale: Il "Buon Giudice" Magnaud. UNIVERSITAS. Revista De Filosofía, Derecho Y Política, (28), 85-112. https://doi.org/10.20318/universitas.2018.4312
Sección
Artículos