Il diritto internazionale privato e processuale europeo in materia di obbligazioni alimentari

  • Maria Ersilia Corrao
Palabras clave: regolamento (CE) n. 4/2009, giurisdizione, legge applicabile, riconoscimento ed esecuzione delle decisioni, cooperazione in materia di obbligazioni alimentari, Convenzione dell’Aja 2007, Protocollo dell’Aja 2007

Resumen

Lo scritto esamina il regolamento (CE) n. 4/2009 del Consiglio del 18 dicembre 2008 relativo alla competenza, alla legge applicabile, al riconoscimento ed esecuzione delle decisioni e alla cooperazione in materia di obbligazioni alimentari. L’obiettivo di questa ricerca è di analizzare il contenuto e il ruolo del regolamento n. 4/2009 in una duplice ottica. La prima riguarda il coordinamento con la convenzione dell’Aja 2007 sull’esazione internazionale di prestazioni alimentari nei confronti dei figli e di altri membri della famiglia e con il Protocollo dell’Aja 2007 sulla legge applicabile alle obbligazioni alimentari. Nel quadro della Conferenza dell’Aja di diritto internazionale privato, infatti, la comunità e gli Stati membri hanno partecipato ai negoziati che sono sfociati nell’adozione il 23 novembre 2007 della Convenzione e del Protocollo, poi ratificato dall’Unione europea. La seconda prospettiva comprende il ruolo del regolamento n. 4/2009 nel quadro della cooperazione giudiziaria europea in materia civile.





Descargas

La descarga de datos todavía no está disponible.
Consultas del resumen: 2839
PDF : 2098
Cómo citar
Corrao, M. E. (1). Il diritto internazionale privato e processuale europeo in materia di obbligazioni alimentari. CUADERNOS DE DERECHO TRANSNACIONAL, 3(1), 118-143. Recuperado a partir de https://e-revistas.uc3m.es/index.php/CDT/article/view/1070
Sección
Estudios