La tutela delle indicazioni geografiche qualificate dei prodotti agroalimentari non registrate in sede europea: note a Corte di Giustizia UE (IX Sezione), 8 maggio 2014, causa C-35/13

  • Federica Falconi Università degli Studi di Pavia

Resumen

Se ed in quale misura le indicazioni geografiche dei prodotti agroalimentari rientranti nell’ambito di applicazione materiale del regolamento (CEE) n. 2081/1992, da ultimo sostituito dal regolamento (UE) n. 1151/2012, possano essere tutelate a livello nazionale, in mancanza di una registrazione in sede europea, è una questione da sempre dibattuta. In una recente pronuncia, concernente la denominazione italiana “Salame di Felino”, la Corte di Giustizia, pur ribadendo il carattere esauriente del sistema di protezione europeo, ha riconosciuto la possibilità che le indicazioni geografiche qualificate non registrate in sede europea siano tutelate nei singoli Stati membri attraverso il medesimo regime previsto per le indicazioni geografiche semplici, a condizione che tale regime non si ponga in contrasto con gli obiettivi del regolamento di base e con la libera circolazione delle merci.

Parole chiave: Prodotti agricoli ed alimentari. Regolamento (CEE) n. 2081/1992. Ambito di applicazione materiale. Assenza di registrazione a livello europeo. Protezione nazionale. Condizioni.

Abstract: Whether geographical indications for agricultural products and foodstuffs falling within the material scope of application of Regulation (EEC) No 2081/1992, lastly replaced by Regulation (EU) n. 1151/2012, may be protected under national law, absent a registration at the EU level, is still a debated issue. In a recent judgement concerning the Italian denomination “Salame di Felino”, the EU Court of Justice has reaffirmed that the EU system of is exahustive in character, albeit admitting that a geographical indication which has not obtained a EU registration may be protected under the national system of protection provided for simple geographical indications, at the condition that this latter does not undermine the objectives of the basic regulation and does not contravene the principle of the free movement of goods.

Key Words: Agricultural products and foodstuffs. Regulation (EEC) No 2081/1992. Material Scope. Absence of a registration at the EU level. National protection. Conditions.

Descargas

La descarga de datos todavía no está disponible.
Consultas del resumen: 1002
PDF : 4534
Publicado
2014-10-13
Cómo citar
Falconi, F. (2014). La tutela delle indicazioni geografiche qualificate dei prodotti agroalimentari non registrate in sede europea: note a Corte di Giustizia UE (IX Sezione), 8 maggio 2014, causa C-35/13. CUADERNOS DE DERECHO TRANSNACIONAL, 6(2), 330-342. Recuperado a partir de https://e-revistas.uc3m.es/index.php/CDT/article/view/2273
Sección
Varia