La nascita dell’immaginario cultuale di Antinoo

  • Elena Calandra Istituto Centrale per l’Archeologia
Palabras clave: Antinoo, Egitto, imperatore Adriano, POxy 4352, ritratti,

Resumen

Antinoo rappresenta un tema caro alla let­teratura archeologica, anche recente, a causa del ruolo che il giovane riveste per Adriano, ma anche per la fascinazione che la sua bellez­za continua a esercitare. La parabola dei suoi ritratti ne riflette una di natura ideologica più complessa, che si può leggere come una vera e propria elaborazione dell’iconografia, cui co­rrisponde la progressiva costruzione del cul­to del Bitinico. Il presente articolo analizzerà contemporaneamente le informazioni offerte dalle fonti storiche su Adriano, quelle ricava­te dai testi geroglifici dell’obelisco del Pincio a Roma e le testimonianze poetiche trádite, sullo sfondo dell’ordinamento della città di Antinoupolis, attraverso le quali si narra parte del mito della morte e della successiva diviniz­zazione del giovane Antinoo.

 

Descargas

La descarga de datos todavía no está disponible.
Consultas del resumen: 487
PDF (Italiano) : 1161
Stampa di Antinoo come Aristeos (collezione privata). : 0
Publicado
2019-09-12
Cómo citar
Calandra, E. (2019). La nascita dell’immaginario cultuale di Antinoo. ARYS. Antigüedad: Religiones Y Sociedades, (16), 239-265. https://doi.org/10.20318/arys.2018.4446
Sección
Monográfico